Cos’è Bel-Ami?

Il Circolo è un’associazione senza scopo di lucro, con sede a Roma, che persegue interessi di natura culturale. Continua…

Quali attività?

Gli eventi del Circolo si svolgono generalmente una volta al mese e sempre di sabato in orario serale. Continua…

Come partecipare?

Il Circolo Bel-Ami è aperto a chiunque desideri esprimere e condividere le proprie potenzialità artistiche. Continua…

Currently viewing the tag: "Recensioni"

Domenica 22 novembre 2015 dalle ore 18.00 all’Enoteca Letteraria, la casa editrice ChiPiùNeArt Edizioni presenterà il proprio catalogo alla Mostra permanente del Libro.

Continua...

Sei un amante della lettura? Sei annoiato dai soliti titoli e vuoi conoscere nuovi scrittori emergenti? Ti andrebbe di scrivere un tuo parere critico su un libro?

Continua...

La prossima riunione del Circolo letterario Bel-Ami è convocata per martedì 20 marzo 2012 alle ore 20.00 presso il locale “La Sol Fa” – Via G. Sommeiller, 19 (zona Santa Croce in Gerusalemme).

Continua...

La prossima riunione del Circolo letterario Bel-Ami è convocata per martedì 6 marzo 2012 alle ore 20.00 presso il locale “La Sol Fa” – Via G. Sommeiller, 19 (zona Santa Croce in Gerusalemme).

Continua...

La prossima riunione del Circolo letterario Bel-Ami è convocata per martedì 21 febbraio 2012 alle ore 20.00 presso il locale “La Sol Fa” – Via G. Sommeiller, 19 (zona Santa Croce in Gerusalemme).

Continua...

L’Assemblea Ordinaria dei Soci del Circolo letterario Bel-Ami è indetta per martedì 07 febbraio 2012 in prima convocazione alle ore 10:00 e in seconda convocazione alle ore 20.00 presso il locale “La Sol Fa” – Via G. Sommeiller, 19 (zona Santa Croce in Gerusalemme).

Continua...

Un anno fa, non me lo sarei immaginata. Il ristorante tutto per noi; noi che non ci conosciamo mai tutti quanti perché c’è sempre qualcuno in più, un amico dell’amico a cui piace scrivere. E dopo la seconda portata si spengono le luci e Cristiano entra con la torta di compleanno. Si […]

Continua...

Non è possibile decidere di essere poeti, probabilmente si scopre semplicemente di esserlo. È d’accordo con questa affermazione?
Non credo al poeta costruito. Ci sono dei forti segnali che se seguiti con il giusto coraggio ti introducono in una dimensione di estrema sensibilità; com’è successo a me qualche anno fa. Serve coraggio perché oggi […]

Continua...

Talvolta l’esistenza ripiega su se stessa e sbarra il passo alla mera accettazione del reale. Questo avviene nelle intense parole di Iago, nel suo doloroso colloquio con Dio, lontano e disinteressato, eppure presente, inesorabile ragione dell’essere nel mondo.
Attraverso la morte si riflette un’immagine destinata a svanire: la pietra conserva un’effige, un segno di […]

Continua...

All’intimismo che pervade Il dubbio (Seneca Edizioni, 2005) fa eco il risuonare d’una condanna comune, rintocco di perdizione per gli schiavi di una civiltà decadente, costellata di figure emblematiche, uomini perduti nei vacui contorni dell’apparenza.
“Ignoranti e senza conoscenza, che annaspano come naufraghi in un mare di detriti” i più “venerati da amici, tarlati […]

Continua...