Cos’è Bel-Ami?

Il Circolo è un’associazione senza scopo di lucro, con sede a Roma, che persegue interessi di natura culturale. Continua…

Quali attività?

Gli eventi del Circolo si svolgono generalmente una volta al mese e sempre di sabato in orario serale. Continua…

Come partecipare?

Il Circolo Bel-Ami è aperto a chiunque desideri esprimere e condividere le proprie potenzialità artistiche. Continua…

Le Canard Enchaîné

On 4 agosto 2013 By

Quest’anatra non ha corrispettivi in Italia. Mi sembra pertanto doveroso presentare una realtà della carta stampata che a breve compirà 100 anni di onorata carriera. Si tratta di satira e di informazione indipendente.

Continua...

31 Rue Cambon

On 24 luglio 2013 By

È un indirizzo che tutti conoscono, tutti i Parigini certamente, ma anche i turisti e gli stranieri provenienti dall’altra parte del globo. In pieno centro, nel I arrondissement, a pochi passi da Place Vendôme e l’Eglise de la Madeleine.

Continua...

Cha cha chatelet

On 16 luglio 2013 By

La metro di Paris suona. Eccome se suona. A cominciare da Chatelet, lo snodo nevralgico della città, dove si finisce inevitabilmente per passare più e più volte a settimana. Gli spazi dedicati alla musica sono tanti: spazi dedicati per artisti accreditati. Veri e propri piccoli palcoscenici per musicisti di ogni genere: chitarristi, cantautori, jazzisti, cantanti lirici… […]

Continua...

Venerdì 21 giugno Ore 20:30h – “L’isola di smeraldo… omaggio all’Irlanda”
Musica, danza, letture, video e degustazioni in omaggio alla cultura irlandese in occasione della “Festa Internazionale della Musica” a cura della Compagnia delle 7 stanze e con la partecipazione di Tara School , Circolo letterario Bel-Ami e Pipes&Suspenders

Continua...

Il Métissage

On 6 giugno 2013 By

Termine che non mi piace affatto e che trova in Italiano traduzioni anche peggiori come ‘incrocio’ o ‘meticcio’, preferisco pensare al métissage come ‘contaminazione’.

Continua...

Conosciamo tutti Raimond Queneau per i suoi inarrivabili ‘Esercizi di stile’ e per lo squisito ‘Zazie dans le métro’. Forse in pochi sanno (o quanto meno me fino a poco tempo fa) che Queneau è stato un autore straordinariamente prolifico che ci ha lasciato opere di teatro, di poesia, racconti e romanzi.

Continua...

Esce addirittura con cadenza mensile questa ambiziosa e riuscita rivista che testimonia di quanto succeda nel panorama letterario francese contemporaneo.

Continua...

Le vélo

On 20 aprile 2013 By

Il mezzo giusto a Parigi è solo uno: la metropolitana.
La macchina non serve a molto e a meno che non si voglia sfoggiare una berlina con i vetri oscurati (roba da sceicchi dalle parti di Place Vendome) non ha veramente senso.

Continua...

Se ne vedono sempre di meno a Montmartre e quelli che resistono hanno un’aria strana, impersonale, a volte perfino aggressiva.

Continua...

Book-iner

On 16 marzo 2013 By

Notizia shock: i francesi leggono! Sì, sì, leggono libri!

Una strana attività molto diffusa, praticata all’aperto e al chiuso, tutti i giorni della settimana, senza distinzioni di età, sesso e ceto.

Continua...

L’Officiel ART

On 6 marzo 2013 By

Soldi ben spesi quelli per questa rivista di riferimento nel mondo dell’arte. L’Officiel è un gruppo editoriale che copre diverse discipline, dall’arredamento alla moda, dai gioelli ai viaggi.

Continua...

Mon amant de Saint Jean

On 26 febbraio 2013 By

Simbolo di una Parigi storica che non c’è più, quella romantica e dagli occhi languidi, questa canzone ha fatto la storia e resta un caposaldo della cultura d’oltralpe.

Continua...

Tanti sono i caratteri che la storia ha impresso al corpo delle donne, caratteri che passano per l’immaginario maschile ma di cui le donne possono nondimeno riappropriarsi.

Continua...

Le Comptoir Général

On 16 febbraio 2013 By

Lungo il Canal Saint Martin, in un enclave nascosto al riparo dalla massa critica di parigini e turisti, si trova il Comptoir Général, un luogo molto interessante dove trascorrere pomeriggi e serate finalmente diversi.

Continua...